Home Bottega Aleotti Foto Menu' Carta dei vini
Ristorante Bottega Aleotti
Ristorante Bottega Aleotti
Demis Aleotti nato nel 1974 a Crevalcore in provincia di Bologna, ha frequentato la Scuola Alberghiera e di Ristorazione a Bologna.
Il suo percorso professionale inizia lavorando nelle brigate di tre dei ristoranti più amati e "centraioli" di Bologna:
- Da Silvio (via San Petronio Vecchio),
- Da Fabio (via Castiglione)
- Alice da Oscar (via d'Azeglio)
dove, grazie alla sua voglia di imparare e al suo carattere gioviale, da vita ad una collaborazione di lavoro e amicizia con tutti e 3 i titolari dei ristoranti. Questo lungo e proficuo periodo (18 anni) di affiancamento a grandi ristoratori bolognesi fa crescere in Aleotti una voglia sempre più grande di aprire il suo ristorante; ed è così che nel 2008 realizza il suo sogno, ritorna nel suo paese di origine (Crevalcore) e apre la sua "Bottega Aleotti".
La filosofia e il concetto che Aleotti vuole trasmettere è quella di far rivivere l'antica figura dell'Oste, che non si ferma solo a prepare buon cibo ma offre ospitalità e cordialità, uniti al piacere di gustarsi le pietanze in tutta tranquillità e accompagnate da un sorriso. Il menù propone una cucina che unisce grande rispetto per la tradizione emiliana e freschezza dei prodotti del territorio a portate più ricercate e contemporanee. Il fiore all'occhiello sono i primi piatti fatti a mano e i dolci, i suoi meravigliosi biscotti vi daranno il benvenuto in grandi vasi di vetro appena varcata la soglia del ristorante, un modo per dirvi che siete a casa... è buona abitudine di Aleotti passare per i tavoli offrendo queste "dolcezze" appena sfornate e cogliendo l'occasione per fare quattro chiacchere con i propri ospiti.
Ristorante Bottega Aleotti
Ristorante Bottega Aleotti
Demis Aleotti nato nel 1974 a Crevalcore in provincia di Bologna, ha frequentato la Scuola Alberghiera e di Ristorazione a Bologna.
Il suo percorso professionale inizia lavorando nelle brigate di tre dei ristoranti più amati e "centraioli" di Bologna:
- Da Silvio (via San Petronio Vecchio),
- Da Fabio (via Castiglione)
- Alice da Oscar (via d'Azeglio)
dove, grazie alla sua voglia di imparare e al suo carattere gioviale, da vita ad una collaborazione di lavoro e amicizia con tutti e 3 i titolari dei ristoranti. Questo lungo e proficuo periodo (18 anni) di affiancamento a grandi ristoratori bolognesi fa crescere in Aleotti una voglia sempre più grande di aprire il suo ristorante; ed è così che nel 2008 realizza il suo sogno, ritorna nel suo paese di origine (Crevalcore) e apre la sua "Bottega Aleotti".
La filosofia e il concetto che Aleotti vuole trasmettere è quella di far rivivere l'antica figura dell'Oste, che non si ferma solo a prepare buon cibo ma offre ospitalità e cordialità, uniti al piacere di gustarsi le pietanze in tutta tranquillità e accompagnate da un sorriso. Il menù propone una cucina che unisce grande rispetto per la tradizione emiliana e freschezza dei prodotti del territorio a portate più ricercate e contemporanee. Il fiore all'occhiello sono i primi piatti fatti a mano e i dolci, i suoi meravigliosi biscotti vi daranno il benvenuto in grandi vasi di vetro appena varcata la soglia del ristorante, un modo per dirvi che siete a casa... è buona abitudine di Aleotti passare per i tavoli offrendo queste "dolcezze" appena sfornate e cogliendo l'occasione per fare quattro chiacchere con i propri ospiti.
Ristorante Bottega Aleotti
Demis Aleotti nato nel 1974 a Crevalcore in provincia di Bologna, ha frequentato la Scuola Alberghiera e di Ristorazione a Bologna.
Il suo percorso professionale inizia lavorando nelle brigate di tre dei ristoranti più amati e "centraioli" di Bologna:
- Da Silvio (via San Petronio Vecchio),
- Da Fabio (via Castiglione)
- Alice da Oscar (via d'Azeglio)
dove, grazie alla sua voglia di imparare e al suo carattere gioviale, da vita ad una collaborazione di lavoro e amicizia con tutti e 3 i titolari dei ristoranti. Questo lungo e proficuo periodo (18 anni) di affiancamento a grandi ristoratori bolognesi fa crescere in Aleotti una voglia sempre più grande di aprire il suo ristorante; ed è così che nel 2008 realizza il suo sogno, ritorna nel suo paese di origine (Crevalcore) e apre la sua "Bottega Aleotti".
La filosofia e il concetto che Aleotti vuole trasmettere è quella di far rivivere l'antica figura dell'Oste, che non si ferma solo a prepare buon cibo ma offre ospitalità e cordialità, uniti al piacere di gustarsi le pietanze in tutta tranquillità e accompagnate da un sorriso. Il menù propone una cucina che unisce grande rispetto per la tradizione emiliana e freschezza dei prodotti del territorio a portate più ricercate e contemporanee. Il fiore all'occhiello sono i primi piatti fatti a mano e i dolci, i suoi meravigliosi biscotti vi daranno il benvenuto in grandi vasi di vetro appena varcata la soglia del ristorante, un modo per dirvi che siete a casa... è buona abitudine di Aleotti passare per i tavoli offrendo queste "dolcezze" appena sfornate e cogliendo l'occasione per fare quattro chiacchere con i propri ospiti.
Ristorante Bottega Aleotti
di Demis Aleotti
Via Paltrinieri, 62 40014 - Crevalcore (BO)
TEL 051 981651
CELL 339 6793294
info@ristorantebottegaaleotti.it
E' GRADITA LA PRENOTAZIONE
CHIUSO DOMENICA SERA E TUTTO LUNEDI'


Seguici su:

facebook twitter